Meghan Markle, dalla serie tv Suits a Kensington Palace, chi è la futura moglie del principe Harry

Americana e divorziata, come Wallis Simpson, la donna che causò uno dei momenti più difficili della monarchia britannica, ma l'auspicio, da parte di tutta la casa reale, è che il destino sarà diverso.



Meghan Markle non ha un curriculum "classico" da principessa, di certo oggi è tra le donne più invidiate del mondo, dopo l'annuncio ufficiale del matrimonio con Harry, il secondogenito di Carlo e Diana e quinto nella linea di successione al trono che da quasi 66 anni è nelle salde mani della regina Elisabetta.
Megan Markle è attrice e modella. Il suo ruolo più celebre è nella serie tv Suits, dove interpretava Rachel Zane. Ora, rinuncerà ai suoi sogni hollywoodiani per trasferirsi a Kensington Palace, a pochi passi da William e Kate. Educazione cattolica, impegnata in cause umanitarie, Meghan si definisce orgogliosamente «birazziale». La madre è un'insegnante di yoga afro americana e il padre invece è un ex direttore della fotografia, premiato anche con un Emmy Award, ma che ora è in bancarotta e vive in Messico. «Il tipo di donna che 70 anni fa un principe si prendeva come amante, certo non come moglie», ha scritto lo Spectator. La seconda Cenerentola che entra in pochi anni a far parte della famiglia Windsor (dopo Kate Middleton), ha un'eredità familiare difficile.
Meghan ha un fratellastro con la fedina penale sporca, per aver puntato una pistola alla tempia di una fidanzata; una sorellastra in sedia a rotelle per la sclerosi multipla, anche lei sommersa dai debiti. I riflettori sono puntati anche su mamma Doria Ragland, che in agosto è volata da Los Angeles per sedersi nel palco reale dei giochi Invictus per soldati feriti. Era un evento organizzato da Harry ed era invitata anche la first lady Usa Melania Trump, e quella fu la prima vera uscita pubblica ufficiale della coppia.
 E se è pur vero che anche Kate è una "commoner" e le ha aperto la strada, è altrettanto vero che i Middleton sono molto ricchi, rispettati e rispettabili. Meghan insomma dovrà lottare ancora di più per ritagliarsi un posto tra corone e gioielli reali. Come l'anello di fidanzamento, «composto e disegnato a partire da un diamante del Botswana e due della collezione di Diana». Chissà, se riuscirà a far dimenticare a tutti le vecchie tradizioni nobiliari. Durante l'annuncio è apparsa radiosa, sorridente e già sembra mettere in ombra la futura cognata Kate. D'altro canto Meghan è riuscita a far mettere a posto la testa al più scapestrato degli eredi Windsor. E poi, ci sarà qualcosa che l'amore non può fare?