sabato 17 settembre 2016

X Factor 10, Manuel Agnelli rivelazione. Le pagelle della prima puntata

Ritmo serrato, montaggio impeccabile, qualche talento evidente e una giuria che fa centro al primo colpo.
La prima puntata di XFactor in onda su Sky Uno termina mettendo a tacere tutti gli scettici, pochi, che pensavano in un flop della nuova giuria di questa decima edizione.



Fedez, Arisa, Alvaro Soler e Manuel Agnelli, non solo funzionano, divertono e sembrano andare tutti d'accordo.  
Fedez: E' il veterano di XFactor. Generoso nel lasciar spazio ai nuovi giudici. Non si espone molto, per ora, ma quando c'è da emozionarsi non si trattiene. TENERONE 
Arisa: Torna a casa. Sicura, meno sciroccata e più precisa nell'esprimere il suo giudizio.QUando intona le canzoni che la colpiscono il mondo si ferma. USIGNOLO  
Alvaro Soler: E' il bello del gruppo e ne è consapevole. Gioca con la telecamera e con le concorrenti particolamente carine, ma quando c'è da essere severi non si tira indietro. Carica, punta e fuoco sul malcapitato senza peli sulla lingua. FURBO  
Manuel Agnelli: Compositore, produttore, fondatore e leader della band degli Afterhours. I dubbi  più grandi dei fan del talent, quando è stata annuciata la nuova giuria, erano su di lui. Troppo lontano da questo mondo. E invece è la vera rivelazione di questa prima puntata: diretto, caustico, non ha paura di dire ciò che pensa "Il talento - ha detto ad uno dei concorrenti - non viene partecipando ai talent. O c'è o non c'è". La somiglianza con Severus Piton l'insegnante di Harry Potter, lo rende  SEVERO MA GIUSTO
Giudici promossi anche dai social, i loro nomi sono stati nei trend topic di Twitter per tutta la puntata, in prima posizione #ManuelAgnelli.

Post più popolari

Google+ Followers