giovedì 22 settembre 2016

Pitt-Jolie, patrimonio da oltre 500 milioni di dollari

Il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt segna la fine di una delle coppie del mondo dello spettacolo più rispettate, non solo per il lavoro svolto a Hollywood, ma anche per l'impegno umanitario. I due, insieme dal 2004 ora devono far fronte anche alla questione economica di non poco conto. 



La rivista People ha consultato esperti finanziari e avvocati patrimoniali i quali hanno stimato che la fortuna dei Brangelina superi i 500 milioni di dollari.
A Hollywood funziona così. Messi da parte i sentimenti si va subito al sodo, ovvero alle cifre record che si aggirano attorno al divorzio dell'anno. Se l'avvocata divorzista Marilyn Chinitz ha calcolato a grandi linee l'attivo di entrambi gli attori in un totale di 500 milioni, il noto avvocato Donald David, incalzato da People, ha stimato, scendendo del dettaglio, la fortuna di Pitt in 350 milioni di dollari, mentre quella di Jolie in 275 milioni.
Considerando, invece, la data del matrimonio del 23 agosto del 2014, - secondo la rivista Forbes - i ricavi della coppia negli ultimi due anni ammonterebbero a 117,5 milioni, 76,5 dei quali generati da Pitt.
Inoltre i due attori dovrebbero concordare l'assegnazione di alcune delle loro proprietà immobiliari come, ad esempio, la lussuosa residenza vinicola Chateau Miraval (nella quale si sono sposati), nel sud della Francia.

Post più popolari

Google+ Followers