giovedì 11 febbraio 2016

Laura Pausini e il mistero dell’abito rosso

C’era grande attesa all’Ariston per il ritorno, dopo vent’anni, di Laura Pausini. La sua performance ha commosso ed emozionato, riportando tanti di noi indietro nel tempo sulle note de La solitudine e Strani amori.
Se in una prima serata composta e pacata, sul palco del Festival di Sanremo non hanno trovato spazio le polemiche, ad eccezione dei nastri arcobaleno sbandierati da molti big in gara a favore delle unioni civili, sui social è andata in scena un battibecco… rosso fuoco.



A poche ore dall’inizio della serata Il Fatto Quotidiano ha pubblicato su Instagram uno scatto rubato delle prove con una Laura Pausini splendida in un lungo abito rosso. Il vestito dalla gonna morbida, è stretto in vita e scollato sul décolleté.
“Ecco l’abito di Laura Pausini”, si legge sul social del quotidiano. Mistero sulla risposta della cantante, che ha poi rimosso il suo commento – “Come al solito i più educati, grazie” – poco dopo averlo pubblicato.
Era solo per le prove questo outfit o era quello pensato per la serata? Probabilmente non lo sapremo mai. Quel che è certo è che Laura Pausini si è presentata con una creazione Stefano De Lellis, composta da un abito bicolore nero e rosa con cintura gioiello, abbinato a un giacchino tempestato di grossi fiori.
Laura lasciatelo dire, anche se hanno spoilerato il tuo look, quel vestito rosso ti stava tanto meglio.

Post più popolari