lunedì 11 gennaio 2016

Naike Rivelli e Yari Carrisi e nozze in India. "Purtropo abbiamo perso il nostro bambino".

“Ho trovato un uomo che mi vuole sposare. Cosa è successo?”. Scherza Naike Rivelli mentre annuncia, in videocollegamento dall’estero con Domenica Live, il matrimonio che celebrerà in India con il suo compagno Yari Carrisi. La figlia di Ornella Muti e il figlio di Al Bano e Romina si sono conosciuti partecipando alla trasmissione “Pechino Express”.  



Da quando il loro amore è stato reso pubblico, sono state molte le voci sulla coppia. E Naike, ieri, ha colto l’occasione per chiarire il punto più dibattuto: la notizia, prima diffusa e poi negata, di una gravidanza. 
“A Pechino ci siamo innamorati - racconta - da lì Yari ed io non ci siamo mai lasciati. Durante le riprese della trasmissione abbiamo avuto modo di passare delle notti insieme e io sono rimasta incinta, ovviamente, e me ne sono andata per questo motivo. In trasmissione mi hanno chiesto di parlarne ma di fare anche una video-dichiarazione in cui dicevo che andavo via solo perché non mi trovavo bene. Mi hanno dato la garanzia che poi avrei potuto lasciare. Sono rimasta sorpresa poi dalle notizie diffuse”.  
Il mistero sulla gravidanza viene chiarito in diretta.  
“Appena uscita dal gioco, ho iniziato ad avere delle perdite e ho perso il bambino. Insieme a Yari abbiamo deciso di tenere questa cosa per noi. Dopo la perdita del bambino, ho avuto dei piccoli malanni che ho dovuto curare. Finita la trasmissione, abbiamo deciso di fare un viaggio nostro senza stress”.  
Da qui il viaggio in India e la “sorpresa” del matrimonio. “Sarà un matrimonio naturale, più che una questione di firme”, specifica Yari.

Post più popolari