mercoledì 11 giugno 2014

Owen si laurea e poi si opera al naso: "Ora sono sicuro che troverò un lavoro"





Si laurea e poi si opera per ridurre il naso in modo da avere più possibilità di trovare un lavoro. Owen Cheshire era convinto che il suo grande naso lo avrebbe discriminato nel mondo del lavoro e ha deciso così di operarsi.
«Non mi sentivo sicuro», racconta il 21enne, «Il mio naso mi faceva sentire a disagio e così ho deciso di ridurlo.
Il giovane ammette di aver avuto problemi relazionali a causa del suo aspetto, è stato vittima di bulli e non è mai riuscito ad avere una fidanzata.
«Mi è costato un sacco di soldi, ma l'ho visto come un investimento per il mio futuro».  Owen tiene a sottolineare che un'operazione di chiurugia estetica non viene fatta solo per puro narcisismo ma spesso per sentirsi a proprio agio con il corpo.
Ora il ragazzo è sicuro che troverà lavoro e avrà più fiducia in sé.

Post più popolari